Il cerchio

Anno

2018

Categoria

Decorazione

Tecnica

Pittura acrilica metallizzata su muro

Giancarlo ha appena sistemato casa e vorrebbe completarla realizzando una decorazione su misura in soggiorno, sulla parete alle spalle del tavolo da pranzo che comunica con la cucina.
Vuole un effetto materico dorato, e inserire un cerchio sulla parete per ammorbidire lo spazio.
Non appena la fase di progettazione relativa alla tecnica da usare e ai materiali scelti, si va a casa di Giancarlo.

Inizio subito a realizzare la parete. Mi piace tanto raccontare di come non ci fosse un vero e proprio disegno prima di iniziare. La tecnica era stata definita, il materiale pure. Ma la disposizione di pieni e vuoti, della quantità di oro da mettere, quella volevamo che fosse spontanea. Il tipo di decorazione era pur sempre di tipo materico e quindi non aveva come prerogativa quella del disegno, anzi. Più era “vero”, meglio era.

Ecco che sul muro si è sviluppato un Enso: un cerchio orientale che significa illuminazione, forza e universo. Una decorazione che è anche un po’ un quadro, un po’ un’opera d’arte. E non poteva uscire senza l’armonia di quella casa, l’armonia tra me e cliente che è diventato ancora più un amico.

Opera eseguita in collaborazione con AUTEM

Il cerchio

Articolo precedente
Geometrie soffuse
Articolo successivo
Righe d’oro

Altri progetti

Menu